Dalla Direttiva pacchetti alla fatturazione elettronica,

a Travelexpo due seminari formativi per gli agenti di viaggio

 

Palermo, 3 aprile 2019 – Dalla Direttiva pacchetti alla fatturazione elettronica, negli ultimi mesi gli agenti di viaggio e tour operator italiani hanno dovuto fronteggiare non pochi cambiamenti nella gestione pratica del lavoro quotidiano. Per un approfondimento su entrambi gli argomenti di grande attualità per il comparto, Travelexpo in collaborazione con le associazioni di categoria (Fiavet Sicilia, Assoviaggi, Aidit Federturismo e Sezione turismo di Confartigianato), ha organizzato due seminari formativi in programma sabato 6 aprile al Resort Village Città del Mare di Terrasini.

 

Uno di questi è dedicato alla Direttiva pacchetti, dopo dieci mesi dalla sua entrata in vigore. Si tratta di un argomento di grande interesse per la categoria che ha dovuto interpretarla ed applicarla nell’operatività quotidiana. Il seminario dal titolo “Prima applicazione della normativa pacchetti: criticità ed opportunità”, in calendario alle 15.30, sarà tenuto da Federico Lucarelli, docente di diritto del turismo e consulente legale di Fiavet.

“I tre anni trascorsi tra la data di emanazione della Nuova Direttiva nel 2015 ed il recepimento avvenuto in Italia a luglio 2018 – sottolinea Lucarelli – è stato per il mondo delle agenzie di viaggi  un momento per confrontarsi con la normativa. Dal 1 luglio scorso, invece, le agenzie hanno dovuto interpretare la Direttiva ed applicarla nell’operatività quotidiana. Da qui il taglio del seminario, ovvero verificare quanto è emerso sia a livello di opportunità che di criticità”.

 

L’altro seminario, Gestione 74/ter e i primi 100 giorni della fatturazione elettronica, in programma alle 16.30, è dedicato all’introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica che ha comportato un inevitabile adeguamento non solo tecnologico ma di procedure all’interno delle agenzie viaggio. Le particolarità del settore hanno infatti portato una serie di dubbi: alcuni risolti, altri in attesa di chiarimenti ufficiali da parte dell’Agenzia delle Entrate. Giulio Benedetti, responsabile fiscale di Fiavet Nazionale e dottore commercialista specializzato in gestione di agenzie viaggi e tour operator, spiegherà le caratteristiche principali del nuovo obbligo, le attività specifiche che ogni agenzia viaggi deve intraprendere per rispettare la normativa e risponderà ai dubbi della platea, con numerosi esempi pratici.

 

Gli agenti di viaggio e i tour operator interessati potranno partecipare anche con i rispettivi consulenti legali o fiscali, proprio come momento completo di aggiornamento. Entrambi i seminari saranno preceduti da un unico momento introduttivo che sarà aperto da Toti Piscopo, amministratore della Logos srl comunicazione e immagine, la società organizzatrice di Travelexpo, a cui interverranno Ivana Jelinic, presidente Fiavet nazionale accompagnata dal presidente regionale Giuseppe Ciminnisi; Anna Maria Ulisse, presidente Assoviaggi Sicilia; Laura Arcilesi, vice presidente sezione turismo e spettacolo di Confartigianato; e Giuseppe Cassarà vicepresidente vicario AIDIT.